Bifocali in vetro standard

Bifocale in vetro S25 bianca

E’ la classica bifocale con lunetta a pasticca fusa di 25 mm con linea dritta in vetro crown, probabilmente la lente bifocale più diffusa al mondo nel settore delle bifocali in vetro minerale. La lente viene fornita di serie con il centro ottico per lontano decentrato di circa 3 mm in senso nasale, in modo da trovarsi a 2 mm dal punto mediano del segmento della lunetta. Questa configurazione aumenta notevolmente le capacità applicative della lente, assicurando nel contempo un comodo passaggio dalla zona per lontano a quella per vicino.

 

Caratteristiche fisiche

Materiale                               Vetro boro-silicato (area per lontano)

Indice di rifrazione Ne          1.525

Indice di Abbe                      59

Peso specifico                       2.48  g/cm3

Taglio UV                             340  nm

Categoria di trasmittanza 0   (ISO 8980-3 punto5.1)

 

Configurazione del prodotto

Diametri standard:     65   mm

Riduzioni di diametro: a richiesta

Diametro minimo realizzabile:    52  mm

Disponibilità lenti di serie:   No

Possibilità di costruzione lenti decentrate/prismatiche:   No

Possibilità di costruzione lenti negative a base curva:     No

Colorabilità:   Si (solo colori standard in alto vuoto)

Applicabilità trattamento antiriflesso:   Si

Specifiche tecniche e tolleranze:     ISO 8980-1

 

Lenti positive - Limiti per costruzione standard   (somma sf+cil) per add da  0.75  a  4.00

Æ 60:                     +5.25 D

Æ 65:                     +5.25 D

 

Lenti negative - Limiti per costruzione standard   (somma sf+cil) per add da 1.00 a 3.00

Æ 60:                     -7.50 D

Æ 65:                     -7.50 D

Lenti negative - Limiti per costruzione standard   (somma sf+cil) per add 0.75 e da 3.25 a 4.00

Æ 60:                     -4.50 D

Æ 65:                     -4.50 D

 

Indicazioni di montaggio

Questo prodotto non può essere utilizzato per montaggi Nylor e Glasant. Eseguire le usuali operazioni richieste per la molatura e il montaggio delle lenti in vetro.

 

Sicurezza e manutenzione

a)            Il prodotto è fragile. In caso di rottura per urto accidentale, può dare luogo alla

                proiezione di schegge acuminate.

b)            Evitare di poggiare la superficie convessa del prodotto su superfici dure (tavoli, piani di

                lavoro, ecc.).

c)            Per la pulizia del prodotto, usare acqua e detergenti con pH neutro, in congiunzione con un

                panno molto morbido. Non impiegare solventi aggressivi (pH inferiore a 3 o superiore

                a 9) o sostanze abrasive.

 

Materiali disponibili
 

COD.

DESCRIZIONE

 

 

114

S 25 BIANCA D.65